Fuoco Pallido Tour Karlisti i seguaci del re di Zembla da Fuoco Pallido

Fuoco Pallido Tour sesto giorno

Fuoco Pallido Tour Karlisti i seguaci del re

Fuoco Pallido Tour è una guida illustrata dedicata al romanzo di Vladimir Nabokov pubblicato nel 1962.

Il progetto grafico si compone di 9 tavole ispirate a quanto narrato nel libro: un tour attraverso i luoghi e i personaggi fantastici dell’immaginario reame di Zembla, dei Karlisti, i seguaci del re, e del Wordsmith College.

SESTO GIORNO: SULLE ORME DEI LEALISTI

Prima colazione. La mattina sarà dedicata alla visita alle cascate Silfhar nella foresta di Mandevil seguirà la visita guidata al museo dei Karlisti (i seguaci del re Charles II il Beneamato)  di Kobaltana, al cui gift shop sarà possibile acquistare i gadget dei Karlisti comprendenti anche il travestimento da re Charles Il Beneamato.

Trasferimento a mezzo autobus al Kronblik hotel, ai piedi del ghiacciaio Kron.

Fuoco Pallido Tour Karlisti i seguaci del re

Fuoco Pallido Tour Karlisti i seguaci del re

FUOCO PALLIDO – KARLISTI, I SEGUACI DEL RE

Fuoco Pallido Tour Karlisti i seguaci del re

Dalla nota al verso 149: un piede sulla cima di un monte
« […] Dopo la fuga dal teatro, i nostri amici decisero di dirigersi verso nord seguendo la vecchia via di comunicazione per trentadue chilometri e di svoltare poi a sinistra su una strada sterrata e poco battuta che li avrebbe infine condotti al nascondiglio principale dei Karlisti, un castello baronale immerso in un’abetaia sul versante orientale della Catena del Bera.»

Fuoco Pallido Tour Karlisti i seguaci del re

Dalla nota al verso 70: la nuova tivù
« […] Alcuni di quei mattacchioni erano assai più giovani del re, ma la cosa non aveva importanza dato che i suoi ritratti, nelle baite dei montanari e nei negoziati miopi dei villaggi, ove si potevano acquistare vermi, panpepato e lamette zhiletka, non erano invecchiati dal giorno dell’incoronazione.»

VAI AL GIORNO SUCCESSIVO

VAI AL GIORNO PRECEDENTE

Le citazioni sono tratte dall’edizione italiana del 2002 pubblicata da Adelphi nella traduzione di Franca Pece.

Qualsiasi materiale presente nell’articolo è frutto d’invenzione ed ogni riferimento a fatti e persone esistenti è puramente casuale.